CHI SONO

Ciao, sono Michela, e voglio darti il benvenuto nel mio mondo!

Per raccontarti chi sono ho bisogno di spiegarti chi ero ieri e chi sono oggi.

Ieri

Nel 2007 mi sono laureata in Scienze Turistiche e ho iniziato a lavorare come agente di viaggi in un’agenzia di Parma, la Montesole Viaggi. Ho sempre amato quel lavoro perché mi piaceva paragonarmi ad una fatina che aiuta gli altri a realizzare i propri viaggi, che altro non sono che sogni che si realizzano. Così avevo trovato il mio scopo nel mio lavoro: aiutare gli altri a realizzare un sogno!

Nel 2012 avevo aperto un blog di viaggi. Durante un safari in Kenya avevo avuto la grande opportunità di vedere dal vivo una giraffa per la prima volta. Come se avesse sentito la mia emozione si era girata per guardarmi negli occhi. Mi commossi. Mi commossi al punto tale che decisi che il mio blog avrebbe portato il suo nome! Perché era alta, più di ogni altro animale, in grado quindi di vedere il mondo da un’altra prospettiva. Legata per questo al mio mondo dei viaggi, al mio modo di vederli come sogni che si realizzano.
E così diventai Occhi di Giraffa.

Dopo aver avuto mio figlio decisi di fermarmi e di dedicarmi solo all’essere Mamma. Ma dopo qualche anno tornò in me la voglia di realizzare i sogni. Decisi quindi di riprendere il mio lavoro agente di viaggi come free lance.

Piccolo intermezzo

Una cosa che vorrei dirti è che esiste un luogo speciale nel mondo, che per me è il mio posto nel mondo. Un luogo in cui letteralmente rinasco. In cui mi sento me stessa, mi carico di un’energia positiva e provo un forte senso di appartenenza. Questo luogo è la Puglia. Ogni estate ho la fortuna di trascorrerci molto tempo e qualche anno fa decisi di specializzarmi nelle bellezze della Puglia. Creai una collaborazione con alcuni hotel e strutture particolari, lontane dalla massa, che meglio rappresentano la tipica ospitalità pugliese. Grazie a questa collaborazione i clienti potevano prenotare direttamente con me.

Fin da bambina sono sempre stata attratta dalla spiritualità e dalla ricerca di risposte alle tante domande che mi sono sempre fatta. Domande del tipo ‘Perché sono qui?’, ‘Qual è il mio destino?’, ‘Chi sono veramente e cosa voglio?’ Negli anni questa ricerca si è fatta sempre più profonda. Crescendo ho collezionato libri su libri di Psicologia, religioni, spiritualità, olismo e crescita personale. Ho praticato per diversi anni il Buddismo, fatto Yoga, corsi di Reiki, di Riflessologia Plantare, Training Autogeno,…

Finché un giorno incontrai la Meditazione. Scettica e poco fiduciosa (perché all’inizio facevo molta fatica) decisi comunque di provare e partecipai ad un corso sulla Mindfulness.

Quel corso mi cambiò la vita!

Iniziai a portare la meditazione nella mia vita e più lo facevo più mi accorgevo di quanto fosse potente. Iniziavo a vedere le mie potenzialità, a credere in me stessa, ad amarmi, a capire l’importanza di ritagliare del tempo per entrare dentro me stessa. Iniziai a vedere la mia luce.

Oggi

Oggi ho deciso di mettere da parte la realizzazione dei sogni degli altri (i viaggi) e di realizzare il mio di sogno: aiutare le persone a vedere la loro luce. Vivere di ricerca, di crescita, ispirazione e motivazione.

Guido Meditazioni online (presto anche dal vivo) e ho creato un percorso di crescita personale ispirato alla Mindfulness e alla Meditazione.

Sono Counselor Transpersonale in formazione e porto avanti la Rivoluzione della mente.

La mia missione è aiutare le persone a vedere la luce che c’è dentro di loro attraverso lo sviluppo della consapevolezza. 

Perché dentro ognuno di noi c’è una luce che brilla. E ho trovato la via che ci conduce al vederla. La via per permetterle di illuminare tutto questo e di renderci liberi. Liberi dalle paure, dalle preoccupazioni, dalle angosce e dalle insicurezze. Quella via SEI TU. Sei tu in un tempo senza tempo che si chiama ADESSO.

La mia missione…è di accompagnarti alla scoperta di quel tempo.

 

Oggi quella giraffa non è soltanto alta per vedere il mondo da un’altra prospettiva. Quella giraffa è lenta, estremamente lenta, in un mondo che corre veloce. E’ consapevole di ogni suo passo, di ogni suo movimento. Vive nel presente e mentre la guardi provi calma e pace.
Oggi scelgo di guardare il mondo con quegli occhi.