Buddhas Revolution

Buddhas Revolution n.1 – ‘LA MINDFULNESS’

Il primo incontro dei ‘2 mesi di Buddhas Revolution’ dedicato alla Mindfulness.

LA MINDFULNESS

Mindfulness significa portare intenzionalmente e consapevolmente attenzione al momento presente. Portare attenzione con un atteggiamento non giudicante (verso noi stessi), con curiosità e apertura.

La Mindfulness è un processo che ci aiuta a portare attenzione al qui e ora e a raggiungere maggiore consapevolezza, di noi stessi e del mondo intorno a noi. L’obiettivo della Mindfulness è quello di eliminare la sofferenza inutile.

La sofferenza diventa molto più grande quando la proiettiamo nel futuro e la carichiamo di preoccupazioni e angoscia. Ma se sviluppiamo la capacità di radicarci nel momento presente della sofferenza stessa, senza amplificarla in un ipotetico futuro catastrofico, riusciamo a non esserne travolti.

Praticando la Mindfulness ci alleniamo, proprio come in una palestra, a vivere momento per momento, qui e ora.

La Mindfulness non è solo meditazione. Quella ci serve per fare un allenamento intensivo della mente. Ma la vera Mindfulness si mette in pratica ogni singolo istante della nostra quotidianità.

Jon Kabat-Zinn dice che qualunque attività quotidiana, se svolta consapevolmente e in presenza, è una meditazione.

MEDITAZIONE DELLA SETTIMANA

L’ESERCIZIO DELLO SPAZIO DI RESPIRO

Si tratta di una pratica molto breve in cui cerchiamo di diventare consapevoli di ciò che sta accadendo dentro di noi, del nostro respiro e del nostro corpo. Proviamo per qualche minuto a disattivare il pilota automatico e a prendere le redini della nostra vita.

Il primo compito (importantissimo) da fare ogni giorno di questa settimana è di praticare questa breve Meditazione.
Trova il momento migliore per te, al mattino, in pausa pranzo o la sera, e dedicati i minuti necessari per allenare il meraviglioso muscolo della tua mente a trovare la presenza. Concediti del tempo prezioso, solo per te.

Ricorda che non è importante per quanto lo fai, ma la costanza che ci metti! Ogni giorno rinnova la promessa con te stessa/o di fare la Meditazione.

ASCOLTA QUI L’ESERCIZIO DELLO SPAZIO DI RESPIRO:

Ascolta “Esercizio dello Spazio di Respiro” su Spreaker.

GUARDA LA DIRETTA INSTAGRAM:

ESERCIZIO DELLA SETTIMANA

LA MEDITAZIONE DEL CAFFE’

Scegli 1 attività che svolgi quotidianamente come prepararti il caffè, farti la doccia, lavarti i denti, salire o scendere le scale, pettinarti i capelli o lavare le mani. Scegli una semplice attività che fai normalmente, ogni giorno.

L’esercizio è che per ogni giorno di questa settimana cercherai di fare quell’attività impegnando la tua totale consapevolezza e attenzione. Come se fossi un bambino che la fa per la prima volta. Guarda quello che hai davanti, se hai scelto come attività il prepararti il caffè senti con le mani il cucchiaio che appoggia il caffè, ascolta le sensazioni del corpo e osserva se hai qualche sua parte in tensione, annusa gli odori, ascolta i suoni di quello che stai facendo. Vivi quel momento come se stessi meditando.

RICAPITOLANDO: I COMPITI PER OGNI GIORNO DI QUESTA SETTIMANA

  1. pratica la breve Meditazione dell’Esercizio dello Spazio di Respiro
  2. metti in pratica il gioco della Meditazione del Caffè (se non bevi caffè puoi scegliere un qualunque altra attività quotidiana)
  3. scrivi sul tuo diario almeno 3 parole che rappresentano le tue sensazioni ed emozioni della giornata.

CONTINUA CON LA SECONDA SETTIMANA:

 

 

Ti ricordo che io sarò sempre qui, se avrai voglia di raccontarmi come va o se avrai dei dubbi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.