Browsing Tag

oceano indiano

Emirati Arabi, Viaggi

OMAN: terza puntata

BEAUTY HAS AN ADDRESS
La seconda puntata
Un articolo scritto grazie all’AperiTravel in Oman curato da Paola Cerri (Ufficio del Turismo del Sultanato dell’Oman)
e Maurizio Vergani (Manager di Prodotto Emirati di Hotelplan Italia).

Les falaises ocre de Ras al Jinz.

Ras al Jinz

Prima di rientrare a Muscat un’ultima tappa da prendere in considerazione è Sur. Sur è il punto di partenza per raggiungere Ras al Jinz, un luogo bagnato dalle acque dell’Oceano Indiano la cui spiaggia è una riserva naturale dove le tartarughe del mare vengono a deporre le loro uova. Una riserva scientifica ad ingresso limitato in cui potersi fondere con la natura e apprezzarne la meraviglia. Non si possono fare foto, il silenzio è gradito. Un’esperienza di vita…il cui ricordo non sarà immortalato in uno smartphone ma solo nella nostra memoria.

Continue Reading

Africa, Oceano Indiano, Viaggi

MAURITIUS

mauritius_header05

Mauritius

Un’isola fatta di non solo mare.
Un’isola dove vivere intense emozioni.
Un’isola il cui sinonimo è Sorriso.

mauritius_le_paradis_1

Le Morne

L’isola di Mauritius spesso viene considerata solo come meta balneare in cui si possono trovare solo spiagge bianche e mare cristallino. Questa cosa è verissima, ma in quest’articolo spero di riuscire a trasmettere che Mauritius è molto di più. Mauritius è un tappeto verde di vegetazione lussureggiante bagnata dalle acque dell’Oceano Indiano, sinonimo per eccellenza di mare meraviglioso. Al centro di questo tappeto verde sorgono montagne che regalano a chi le scopre paesaggi sconfinati di bellezza mozzafiato. Parchi con terre di sabbia e argilla che assumono colorazioni diverse in base alla luce del sole, cascate nascoste tra alberi secolari, punti di trekking indimenticabili e luoghi nascosti che lasciano senza fiato i più grandi naturalisti.

mauritius_header03

Terra dai sette colori

Mauritius è un’isola piccola, in un’ora e mezza la si attraversa tutta e ha un solo aeroporto, servito dalle migliori compagnie aeree (solo Emirates ha oltre ottocento posti giornalieri che volano quì). Mauritius è una meta perfetta per noi italiani. Perchè Mauritius va bene nel nostro inverno, quando quì ci sono due gradi…là ce ne sono trentadue! Ma va bene anche durante la nostra estate, perchè la sera le temperature scendono a venti gradi e per chi non ama dormire con l’aria condizionata è il luogo perfetto. Mauritius ultimamente è stata definita come una rotta degli europei migratori che, come gli uccelli migrano a ovest d’inverno, vanno a svernare in questo paradiso dell’Oceano Indiano.

Mauritius_trekking_hiking_activity_

Trekking

Mark Twain descrisse Mauritius come il Paradiso terrestre, e aveva ragione! Natura selvaggia, spiagge di sabbia bianchissima, mare cristallino, mille escursioni possibili…ma anche infrastrutture e strade asfaltate che permettono di girarla in libertà e sicurezza…questo fa di Mauritius una meta perfetta per ogni tipo di viaggiatore. Perfetta per una coppia in viaggio di nozze (molte offerte prevedono sconti pazzeschi, paga solo lui…lei è gratis) o per rinnovare una promessa con i piedi nel bagnasciuga, perfetta per amici che vogliono relax e divertimento, perfetta per i naturalisti, perfetta per i golfisti che vogliono fare buca in uno scenario a picco sul mare,  perfetta per le famiglie…perchè solo a Mauritius un bimbo può guardare una puntata di Peppa Pig in spiaggia sotto le stelle in un cinema all’aperto solo per lui.

villa pool saint gerei

Pool Villa al One&Only Le Saint Geran

A Mauritius ci sono infinite tipologie di soluzioni alberghiere per soddisfare tutte le esigenze e tutte le tasche. Dal semplice Bed & Breakfats nella capitale Port Louis, a resort di lusso delle più prestigiose catene alberghiere come Constance, Beachcomber o  One & Only. Si possono trovare camere doppie semplici, o vere e proprie ville sulla spiaggia capaci di ospitare famiglie fino a otto persone! E poi a Mauritius le spiagge sono pubbliche…quindi si possono fare passeggiate chilometriche in riva al mare o scegliere il tratto di costa che più piace e piazzarsi con il telo. E poi lo snorkeling, o il diving con centri PADI pronti a portare ovunque i propri clienti. Tutto questo, sempre con il sorriso. Perché quest’isola è l’isola del sorriso….tutti sorridono a Mauritus, e quando torni a casa….scopri che anche tu sorridi di più!

mauritius_header02

L’isola dei conigli

A Mauritius puoi girare con i tuk tuk, mezzi locali, oppure puoi noleggiare una macchina (come avevo fatto io) e scoprirla da solo sapendo che sei in un luogo sicuro e protetto. E puoi scoprire la sua bella Port Louis facendo un guro al mercato del pesce e delle spezie, e magari farlo accompagnando una signora creola con la quale fai la spesa per poi andare a casa sua e preparare il pranzo insieme! Altrimenti, puoi scoprire un giardino botanico di oltre venti chilometri quadrati. A Mauritius puoi anche fare una passeggiata con i leoni, da non credere!

mauritius_header04

Insomma…..Mauritius è un’isola da osservare a trecentosessanta gradi per scoprire che chiunque tu sia…..è la tua destinazione perfetta! 

Vuoi che la Giraffa organizzi un viaggio simile a questo per te per rendendolo unico e indimenticabile?
Perché un viaggio è un sogno
che visto con gli occhi di una Giraffa diventa speciale.

michela@occhidigiraffa.com

Africa, Oceano Indiano, Viaggi

Seychelles

seychelles_gallery05

Seychelles

La leggenda dice che tutto iniziò con l’amore tra Adamo ed Eva,
e si dice che tutto inizio proprio quì…nell’Eden delle Seychelles, paradiso terrestre.
Un viaggio di nozze tra le spiagge più belle del mondo.
Un viaggio dove mare, sole e natura
si fondono esplodendo in un vulcano di emozioni e sensazioni ineguagliabili.

La bellezza del mio magico mestiere è quella, a volte, di poter realizzare i desideri delle persone che più amo. Il mio piccolo cuginetto, che tanto piccolo più non è, si sposa a settembre. E mi ha concesso l’onore di organizzare la parte per me più bella del matrimonio…il loro viaggio di Nozze. Le loro idee erano già abbastanza chiare: due settimane da sogno alle Isole Seychelles, proprio come avevano fatto nei lontani anni ottanta i miei genitori. E Seychelles siano….un paradiso immacolato, un’esplosione di colori pastello che si disperdono verso l’orizzonte, una natura impareggiabile fatta di fitta vegetazione, fiori coloratissimi, tartarughe giganti, pesci e corallo, una biodiversità inimitabile, spiagge di sabbia finissima bianche latte, scogli tondeggianti che si appoggiano sulle rive creando un’immagine unica al mondo che solo a Seychelles si può scoprire. La bellezza di Seychelles è che nel nostro immaginario comune sono delle isole meravigliose…ma quando poi nella realtà si vanno a visitare, si scopre che sono molto di più di quanto sognato.

seychelles_gallery04

E allora sarà settembre, si sposeranno di sabato e la domenica sera partiranno con voli Emirates via Dubai per la loro destinazione d’amore. Arriveranno la mattina seguente e con un piccolo volo di quindici minuti raggiungeranno Praslin, la più romantica delle oltre cento isole di Seychelles. In quest’isola nasce uno dei simboli di Seychelles: il Coco de Mer. Seme e frutto di palme che crescono sulla Valleé de Mai, con il loro metro e mezzo di lunghezza rappresentano la bellezza della donna. Da Praslin potranno trascorrere giorni indimenticabili, a scoprire spiagge (che a Seychelles sono tutte pubbliche) che li faranno sentire come a Laguna Blu; a visitare le isole vicine come La Digue e la spiaggia di Anse Source d’Argent famosa per i massi di granito lambiti da trasparenti acque turchesi…una giornata in bicicletta o a cavalcioni su un asinello a scovare gli angoli di piccoli paradisi nascosti; oppure le isole Coco e Felicite a fare snorkeling. E proprio a Praslin opteranno per un giorno da sogno sulla spiaggia di Anse Lazio, una delle più belle del mondo!

seychelles_gallery06

Da Praslin prenderanno di nuovo il piccolo volo per tornare sulla grande isola di Mahé. Quì non sarà solo il mare a fare da cornice al loro viaggio, ma si unirà anche la storia di Seychelles, con i coloratissimi mercati della piccola capitale Vittoria, monumenti dell’inizio del secolo scorso, musei e piccoli negozietti di artigianato per acquistare souvenir da portare a casa. A Mahé noleggeranno un’ automobile e partiranno alla scoperta di questa piccola-grande isola incontaminata con la vegetazione più rigogliosa di tutto l’Oceano Indiano. Mare, sole, spiagge, alberi secolari, palme che affondano le radici in calde acque trasparenti,…tutto questo per rendere il loro viaggio di Nozze il più romantico.

seychelles_gallery01

Da Mahé prenderanno dopo qualche giorno un nuovo voletto che li porterà su di un’isola privata. Approderanno all’isola di Desroches. A differenza delle tante altre isole che compongono l’arcipelago di Seychelles, Desroches non è granitica ma corallina, contiene in sé un’incomparabile bellezza. Su quest’isola sorge il Desroches Island Resort. Classe ed eleganza sono le caratteristiche di questa struttura, richiami coloniali della storia di Seychelles, trattamento di all inclusive perché non dovranno pensare a null’altro che ad amarsi e coccolarsi. Spegneranno i cellulari, perché tanto non prendono, toglieranno le scarpe, infileranno un pareo in vita, lei slegherà i capelli e lui dimenticherà di farsi la barba…e si lasceranno trasportare dalle sensazioni di libertà e bellezza in un paradiso da sogno.

desroches

Desroches Island

Quando poi torneranno a casa e lui prendendola in braccio le farà attraversare la porta della loro nuova casa, si guarderanno e sentiranno quella nostalgia che solo un viaggio in Paradiso può far provare. E io…non vedrò l’ora di guardare tutte le loro foto per poter sognare…

Vuoi che la Giraffa organizzi un viaggio simile a questo per te per rendendolo unico e indimenticabile?
Perché un viaggio è un sogno
che visto con gli occhi di una Giraffa diventa speciale.

michela@occhidigiraffa.com

Africa, Hotel, Oceano Indiano

Soneva Fushi

Atollo di Baa, Maldive

Una volta nella vita alle Maldive bisogna andarci. Anche solo per provare l’emozione di trascorrere dei giorni su un’isoletta sperduta nel mare, circondata da acque cristalline piene di vita sottomarina dai colori arcobaleno, con una camera che quando esci o metti i piedi sulla sabbia o ti fai un bagno in mare, un luogo in cui le preoccupazioni svaniscono e lasciano spazio ai pensieri positivi che rinfrancano lo spirito.

Jungle-Reserve-from-sea3

Jungle Reserve

Con la famiglia Soneva le Maldive si possono vivere in un modo ancora più particolare. Si può trascorrere una vacanza ispirata a Robinson Crusoe senza tralasciare il lusso che solo Soneva è in grado di dare. Allora perché non scegliere di andare alle Maldive e farlo con uno stile impeccabile per vivere una vacanza memorabile e irripetibile?

Sandbank

Sandbank

Soneva Fushi, nell’atollo di Baa sull’isola privata di Kunfunadhoo, è la vera esperienza Crusoe, dagli arredi, alle camere, alle spiagge incontaminate, ai Mr & Ms Friday che si occupano di coccolare gli ospiti. Riserva della Biosfera UNESCO, Kunfunadhoo è l’isola tra le più grandi delle Maldive, con la sua lunghezza di oltre un chilometro e larga quattrocento metri. Queste dimensioni permettono a Soneva Fushi di regalare ai suoi ospiti un’intimità assicurata. Un’esperienza di lusso sofisticato che abbraccia la natura circostante rendendo il resort un vero paradiso idilliaco.

Sandbank-tent-details

Sandbank Tent

La filosofia di base di Soneva Fushi si ispira ad un lusso intelligente che combina i più alti standard di servizio e qualità con i principi della sostenibilità ecologica e la protezione dell’ambiente. Slow Life e No News No Shoes sono il motto del resort, che si ispira a un modo di vivere sano, legato al benessere, alla serenità e all’ecologia. Qui natura e ambiente si combinano perfettamente con un’esperienza e uno stile raffinati, eleganti ma sobri. Quest’ atmosfera si respira ovunque al Soneva Fushi ed è resa ancor più evidente dal dress code casual.

First_Floor_Bedroom

Bedroom, First Floor

Un soggiorno a Soneva Fushi vuol dire trascorrere una vacanza in una villa privata adagiata sulla spiaggia a pochi passi da una spettacolare barriera corallina. Vuol dire passeggiare per l’isola e scovare tartarughe residenti e conigli che scorrazzano in questo gioiello color smeraldo che spunta dal nulla di un mare color turchese. Quì ritorni bambino e per aiutarti a sentirtici il resort, quando arrivi, ti da una bicicletta per esplorare l’isola proprio come Robinson Crusoe. Pedalando incontri lingue di sabbia bianca che vanno a nascondersi in una giungla da scoprire. Ogni angolo di Soneva Fushi rappresenta un’emozione da vivere e ti renderai conto che non basteranno le giornate previste per provarle tutte!

Sunrise_Beach_Breakfast

Sunrise Breakfast

A Soneva Fushi non ti annoi mai, hai tante cose da provare, da sentire e da percepire sulla pelle che ogni giorno sarà diverso dall’altro. Potrai decidere di rimanere a casa e goderti la privacy della tua villa con un pranzo takeaway guardandoti uno dei cinquecento film caricati su un I-Pod di ultima generazione, oppure potrai guardare un film al Cinema Paradiso sulla spiaggia all’aperto, come potrai visitare l’Osservatorio Astronomico dell’isola e guardare le costellazioni guidato da un esperto. Potrai fare una crociera al tramonto con i delfini, o un picnic su una delle lingue di sabbia delle tre isole deserte vicine. Potrai ovviamente fare snorkeling e immersioni tra mante e razze, ma potrai anche rilassarti nell’esclusiva Spa Six Senses che ti accoglierà nel suo laghetto con cascata pronta a dedicarti trattamenti olistici o a farti partecipare ad una lezione di Yoga o Tai Chi. Soneva Fushi è fatto di scelte importanti, infatti potrai scegliere tra sessanta gusti di gelato, undici tipi di cuscini e cinquecento vini della wine cellar del resort.

Jungle Reserve view

Jungle Reserve View

Tutte queste scelte, tutte queste opzioni e possibilità, a Soneva Fushi sono realizzate nel totale rispetto per l’ambiente circostante, per garantire il minimo impatto sulla terra. Ogni cosa, dal legname ai raggi solari, viene riutilizzata.  Le materie prime utilizzate per preparare i prelibati piatti offerti dal resort nei suoi ristoranti sono tutte provenienti dalle coltivazioni dell’orto dell’isola o dalla pesca del suo mare circostante. La vicinanza con la natura, il profondo rispetto per le meraviglie del mare, lo stare a piedi nudi ventiquattro ore su ventiquattro, tutto per regalare agli ospiti una sensazione di libertà assoluta e pace interiore.

Observatory

Osservatorio

Soneva Fushi regala un sogno che diventa una realtà impareggiabile. Se vuoi il meglio dalla vita, se vuoi il meglio da una vacanza, se vuoi il meglio in assoluto…devi sceglierei di trascorrere del tempo a Soneva Fushi!

www.soneva.com/soneva-fushi

Hotel, Oriente

Amanusa

Nusa Dua – Bali, Indonesia

Se ad Amankila scopri la vecchia Bali, ad Amanusa sperimenti la nuova Bali, quella fatta di divertimento, di shopping, di feste sulla spiaggia, di mercatini affollati e di vita notturna. Perché sì, se vai a Bali qualche notte come minimo nella zona sud la bisogna fare! E Aman Resort decide di costruire un resort proprio in questa zona con una speciale peculiarità: la sua capacità di mantenersi nello stile Aman. Fuori dalle sue mura c’è vita frenetica e tanta gente, dentro le mura scopri la serenità e il misticismo dell’Indonesia. Amanusa è un resort adagiato su una verde collina intrisa di giardini fioriti nella zona sud di Nusa Dua. Poco distante dal Bali National Golf si estende verso l’Oceano Indiano, mentre nelle vicinanze ci sono strade di bouganville fiancheggiate da negozi e villaggi turistici lungo la strada. 

RS187_Amanusa - Swimming Pool-scr

Swimming Pool

Rinomata per la sua cucina, la sua vita notturna, lo shopping e il divertimento, la costa meridionale di Bali offre una miriade di opportunità  di esplorazione e scoperta. Dalle città chic di Sanur e Seminyak alle spiagge di Nusa Dua e Kuta, gli ospiti possono sperimentare la vitalità della nuova Bali utilizzando come punto di appoggio un luogo di pace come Amanusa.

RS189_Amanusa - Pool Suite-scr

Pool Suite

La regione di Nusa Dua è da scoprire per le sue strade affollate che sono piene di negozi in cui si vendono tessuti colorati locali, sculture in legno, gioielli, sculture in pietra e dipinti che riflettono le tradizioni artistiche dell’isola. Nusa Dua è piena di bancarelle che offrono cucina tradizionale indonesiana, come il piccante riso fritto e pesce o  il pollo satay . Lungo la spiagge di sabbia bianca si vedono in lontananza verso l’orizzonte centinaia di barche da pesca,  che pian piano diventano rosse fuoco colorate da tramonti indimenticabili. Guardare questo panorama seduti sulla sabbia sotto palme che si inarcano sopra la testa offre un’inestimabile opportunità di scattare una delle foto più belle.

RS182_Amanusa - Beach Club-scr

Beach Club

Amanusa, o isola di pace,  è un resort che domina la vasta distesa di costa che porta all’oceano dall’alto di una collina rigogliosa. L’arredamento è stato influenzato profondamente dalla poesia degli antichi abitanti indonesiani, i chilometri che circondano la struttura sono panorami mozzafiato, l’aria che si respira al suo interno è carica di vita spirituale e pace. Amanusa è un microcosmo rilassante all’interno di Nusa Dua che vuole garantire ai suoi ospiti una tregua dal ritmo frenetico del mondo in generale. Come risultato, le sue stanze sono spaziose e disegnate con colori rilassanti dal beige al marrone, al miele. Tutte e trentacinque hanno il tetto in paglia e letti a baldacchino drappeggiati con veli bianchi, l’attenzione è rivolta a ingredienti essenziali per donare un sonno il più tranquillo possibile. Ogni suite è rinchiusa in un ambiente sensuale e tropicale, soffice muschio e profumati fiori bianchi sono circondati da bouganville rosa. Ognuna ha una terrazza esterna con un divano letto all’ombra di un baldacchino d’altri tempi. I bagni…che per la Giraffa sono la parte fondamentale di una stanza…sono stati creati per regalare ai loro ospiti un’esperienza di eccellenza.

RS722_Amanusa Villa - Outdoor Bathtub-scr

Suite Outdoor Bathtub

Soggiornare all’Amanusa non vuol dire solo godere dei privilegi di un Aman Resort, significa anche vivere la costa sud di Bali con una bicicletta per rilassarsi, o una crociera verso le isole di vicine di Nusa Penida e Nusa  Lembongan, scoprire i templi circostanti come il Luhur Uluwatu arroccato su un’enorme pietra calcarea a strapiombo sul mare, fare shopping o godersi le spiagge vicine, …soggiornare in questa zona vuol dire vivere la Bali che ti resta nel cuore e alla quale vorrai ritornare.

RS186_Amanusa - Courtyard-scr

Courtyard

La Bali che ti chiedi perché c’hai messo tanto ad andarci. La Bali che tocca una parte del tuo profondo e ci resta per sempre, perché un viaggio a Bali lascia un segno indelebile. E se Bali lascia un segno, l’Amanusa di Bali lascia un’esperienza indimenticabile.

www.amanresorts.com/amanusa